rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
San Donato San Donato Milanese

San Donato vista da due studentesse del Politecnico

Due studentesse del Politecnico stanno studiando la città di San Donato: tante le loro idee per il parco Nord e per il mitico pratone del centro. Entro fine settembre consegneranno un progetto e accettano anche segnalazioni dai cittadini

politecSono due studentesse del Politecnico di Milano e stanno studiando la città di San Donato. Si chiamano Emanuela Raimondi, 26 anni di Bassiano, e Mahé Arienti, di 21 di Cesano Maderno.

“Siamo rimaste abbastanza impressionate dal degrado – ha dichiarato Manuela - che abbiamo trovato intorno al parco Nord. Un’oasi verde così bella, ma circondata da spazzatura e degrado. Ci sono dei ponticelli inagibili che attraversano un fosso. Una mamma come fa a fidarsi a lasciare andare in giro il figlio?”.

Il progetto, momentaneamente, rimane solo un progetto ipotetico che le servirà per superare un esame universitario. Le idee delle due giovani studentesse sono tante e valide. “Le nostre non sono idee invasive – ha spiegato Mahè - o che vanno a intaccare troppo le casse comunali. Sono dei piccoli interventi per cercare di migliorare là dove ce ne è bisogno”.

Una delle tante idee è quella di riqualificare il fossato, che delimita il parco Nord, e creare una pista ciclabile che porti direttamente al parco. “Anche la riqualificazione del Lambro potrebbe è una delle idee che abbiamo in mente. Sappiamo anche che c’è un progetto per far scomparire quel grande <> che c’è in centro a San Donato. Noi abbiamo trovato un progetto per un parco, che è già stato realizzato, da fare al posto dei palazzi. Un grande spazio giochi con un ampia area riservata per gli scovoli per i più piccoli e un grande spazio verde a disposizione della cittadina”.

Il progetto, iniziato a febbraio, sarà consegnato a fine settembre. “Oramai conosciamo tutto di San Donato – hanno spiegato le due studentesse -. Un’altra idea che avevamo in mente di studiare era un collegamento tra Poasco e San Donato, visto che il paese è molto distaccato dalla cittadina”.

Le due ragazze fanno anche un appello ai cittadini che eventualmente potranno segnargli problemi, spedire foto e suggerimenti a questo indirizzo email rai.manu3@virgilio.it.



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato vista da due studentesse del Politecnico

MilanoToday è in caricamento