San DonatoToday

Cantieri Eni al via a gennaio

Il comune ha già fornito le autorizzazioni necessarie per gli interventi previsti nella realizzazione del nuovo polo direzionale Eni

Al via i lavori per il nuovo polo direzionale Eni

Il lavori per il Sesto Palazzo Uffici Eni dovrebbero iniziare a fine gennaio. L’amministrazione comunale ha infatti già autorizzato l’avvio degli interventi per la realizzazione del nuovo centro direzionale.

Gli aggiornamenti in merito sono emersi nel corso del consiglio comunale straordinario dedicato agli esiti del confronto che si sta tenendo tra la più importante azienda del territorio e l’esecutivo. La seduta era stata chiesta dall’opposizione per chiarire gli aspetti legati prevalentemente all’impatto ambientale del progetto.

Ciò che ne è emerso è la previsione di pannelli fotovoltaici ma anche grandi vetrate che oltre a garantire la luminosità negli uffici sono in grado di trattenere il caldo d’inverno e il fresco durante l’estate, inoltre l’azienda si è impegnata ad utilizzare acque meteoriche nell’irrigazione di giardini. Il primo cittadino ha inoltre annunciato che l’azienda intende, attraverso questo nuovo edificio, raggiungere un livello in termini di certificazioni tra i più alti in Italia per la realizzazione di edifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

Torna su
MilanoToday è in caricamento