rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
San Donato San Donato Milanese

San Donato Milanese: sgombero rom a Sorigherio

L'azione di controllo del Comune di San Donato prosegue: sgomberato un campo rom nell'area di Sorigherio. Un vero e proprio villaggio non autorizzato con 9 baracche e 3 tende. Dompè: "Dall'inizio del 2009 abbiamo agomberato 4 campi abusivi"

sgomberoL'azione di controllo del territorio promossa dalla Giunta cittadina prosegue senza sosta anche nel periodo estivo. Le forze dell’ordine sono intervenuti nell’area di Sorigherio per verificare la presenza di insediamenti abusivi.

Nel corso dell’articolata operazione gli uomini della Polizia Locale hanno individuato, nascosto tra gli alberi lungo la vecchia linea ferroviaria Milano-Genova, un vero e proprio villaggio non autorizzato composto da 9 baracche e 3 grandi tende da campeggio.

Sul posto, inoltre, gli agenti hanno trovato 19 persone di nazionalità rumena che, dopo essere state identificate, sono state allontanate dal territorio comunale. I lavori di ripristino dell’area, non raggiungibile con mezzi meccanici motorizzati, proseguirà nei prossimi giorni. Dopo l’abbattimento delle baracche e delle tende, infatti, si procederà alla bonifica della zona e allo smaltimento dei rifiuti.

«Con questa operazione – dichiara il sindaco Mario Dompè – gli sgomberi di insediamenti abusivi realizzati nel 2009 nel territorio comunale diventano quattro. Per affrontare il problema con sempre più efficacia ci stiamo confrontando con il Comune di Milano per realizzare un maggiore controllo delle zone di confine, aree che spesso diventano terra di nessuno favorendo l’occupazione da parte dei nomadi e il proliferare dell’illegalità».

sgombero2_1
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato Milanese: sgombero rom a Sorigherio

MilanoToday è in caricamento