menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allo studio un sistema anti-ladri

Dopo l’immane tragedia che ha visto la morte di un uomo stritolato in un cassonetto, ci si interroga sulla sicurezza

In futuro la piattaforma ecologica di Monticello sarà più protetta da sistemi anti intrusione. Dopo la tragedia l’assessore all’ecologia, Andrea Battocchio spiega che sistemi per rafforzare la sicurezza dell’impianto erano già stati studiati prima della tragedia. Grazie ad Amsa infatti verranno realizzate misure per contrastare le intrusioni e alla luce del nuovo episodio verranno studiate nuove e più incisive strategie.

Emerge dunque che l’esigenza di interrompere i furti di rifiuti era già particolarmente sentita sul territorio prima del drammatico episodio. L’oasi di Monticello, fanno sapere dall’esecutivo, è stata nel corso dell’ultimo anno al centro di almeno una ventina di furti, un viavai fatto di nomadi provenienti da campi vicini e di altre presenze che in questi tempi di crisi prendono di mira scarti tramite cui possono ancora ricavare qualcosa.

A questo punto si parla di un piano che punterà alla riqualificazione complessiva dell’indirizzo dove finisce la spazzatura della città e ad una modalità di accesso riservata solo agli addetti ai lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento