menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Triulziana sommersa

Bastano poche gocce d’acqua e diverse zone della città diventano inagibili. Dopo il maltempo degli scorsi giorni i cittadini si lamentano

Torna in auge la problematica degli scoli difettosi e ostruiti che affliggono diverse aree della città. A sottoporre il problema questa volta un cittadino della zona di via Triulziana all’altezza del civico 38-40 che lamenta la problematica che insorge ad ogni pioggia in cui più di metà carreggiata rimane invasa dall’acqua che copre anche larghi tratti di marciapiede attigui all’ingresso.

Il pavimento di ingresso inondato fa traballare le piastrelle con conseguenti possibilità di caduta accidentale. La problematica è inoltre molto sentita in quanto la zona soggetta ad allagamenti è quella attigua all’ingresso della metropolitana sul retro del parco Mattei.

Medesima problematica si crea all’imbocco di via A.Moro giungendo dalla Paullese. In curva lo scolo ha serie difficoltà a smaltire l’acqua con il conseguente accumulo di grosse pozzanghere che generano vere e proprie onde al passaggio delle auto. Pericoloso per pedoni e automobilisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento