rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
San Giuliano Milanese San Giuliano Milanese

A San Giuliano si vuole migliorare la pubblica sicurezza

A San Giuliano sono stati premiati sei esponenti della polizia locale nel corso del quindicesimo anniversario dell'istituzione del corpo

Nel corso dell'evento relativo al 15° anniversario di istituzione del corpo di polizia locale a San Giuliano Milanese, è intervenuto tra gli altri Gennaro Piraina, assessore alla Sicurezza, spiegando che: "Nel corso di questi primi sei mesi di mandato della giunta, ci sono due importanti novità che riguardano la polizia locale: sono stati assunti due nuovi agenti che vanno così a rafforzare l'organico esistente ed è stata introdotta l'unità mobile di polizia locale: un mezzo attrezzato che, di volta in volta, fa tappa nei vari quartieri".

"Un sistema per coinvolgere maggiormente i cittadini, raccogliere le loro istanze, consigli e criticità. La traduzione pratica del concetto di polizia di quartiere". In questa sede il sindaco ha invece ricordato che: "La sicurezza e la vigilanza sul territorio rappresentano la priorità del nostro programma. I sangiulianesi devono tornare ad appropriarsi della loro città. Ai problemi rispondiamo con i fatti: oltre alla prevenzione, serve l'azione. Si tratta di migliorare concretamente la qualità della vita dei cittadini".

Durante la cerimonia sono stati conferiti riconoscimenti per 16 anni di servizio al commissario aggiunto Gianantonio Porcheddu e a cinque agenti della polizia locale. Inoltre, una benemerenza è stata riconosciuta dal dipartimento della protezione civile a Sabrina Rossi, referente della protezione civile presso il comando di via Giolitti

A partire dalle 13 di lunedì 19 dicembre , a San Donato sono giunti ufficialmente sei militari dell’Esercito italiano, che coadiuveranno i carabinieri della stazione locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Giuliano si vuole migliorare la pubblica sicurezza

MilanoToday è in caricamento