San Giuliano MilaneseToday

Maxi-discarica abusiva sotto sequestro a San Zenone al Lambro

L'operazione a seguito di mesi di sopralluoghi da parte della polizia provinciale. Sequestrati anche 6mila mc di rifiuti smaltiti illegalmente, le indagini proseguono

A San Zenone scoperta discarica abusiva

A San Zenone al Lambro è stata sequestrata una discarica abusiva di 31mila metri quadri, all'interno del territorio del Parco Sud. L'ordinanza è stata scritta dal gip di Lodi, competente per territorio, dopo mesi di indagini e sopralluoghi della polizia provinciale di Milano. Che nell'azione hanno individuato e sequestrato anche 6mila metri cubi di rifiuti, che secondo le indagini sono stati smaltiti illegalmente.

Ora verrà accertato se la società proprietaria dell'area e la società che vi svolge attività edile hanno compiuto altri illeciti di natura penale. Soddisfatto l'assessore provinciale alla sicurezza Stefano Bolognini, che evidenzia come in vista di Expo i controlli sul territorio siano sempre più importanti, anche in collaborazione con l'Arpa.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento