San Giuliano Milanese

A Melegnano la nebbia causa altri tamponamenti

Un altro tamponamento sulla Binasca ha bloccato, per circa tre ore, il traffico nella mattinata di ieri

A causa della fitta nebbia che nella mattinata di lunedì 28 novembre rendeva scarsa la visibilità, si è verificato un violento schianto sulla Binasca, mandando letteralmente nel caos tutto il traffico attorno a Melegnano. Poco prima delle 8 infatti, per circostanze ancora in corso d'accertamento, l'autovettura guidata da un giovane residente a Casalmaiocco ha tamponato la macchina che lo precedeva.

Sul posto è accorsa subito un'ambulanza della croce bianca di Melegnano, i cui sanitari hanno portato, dopo le prime medicazioni, all'ospedale di Vizzolo Predabissi i protagonisti di questo incidente. Dopo aver organizzato le operazioni di soccorso, intanto, le forze dell'ordine hanno compiuto i rilievi di rito per ricostruire la dinamica dello schianto, che ha mandato in tilt il traffico sulla strada statale denominata Binasca.

L'incidente, del resto, è avvenuto in un orario di punta e in un luogo cruciale per la viabilità dell'intero territorio. A causa di ciò si sono sviluppate subito delle lunghe code di mezzi che si sono protratte per quasi un'ora e mezzo prima di essere completamente dissolte.

Infatti solo attorno alle 9.30, dopo l'effettiva rimozione dei veicoli coinvolti nell'incidente, la circolazione sulla Binasca è tornata finalmente regolare.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Melegnano la nebbia causa altri tamponamenti

MilanoToday è in caricamento