Mercoledì, 23 Giugno 2021
San Giuliano Milanese Via della Pace

Scassinavano le colonnine dei benzinai, arrestato 32enne

La "banda dei benzinai" era specializzata in furti nelle aree di sosta: con un flessibile aprivano le cassette delle colonnine automatiche. Beccati e inseguiti dai carabinieri, uno è stato portato in caserma

La refurtiva e gli attrezzi sequestrati dai carabinieri

Rubavano dai distributori di benzina self-service aprendo le casse automatiche con un flessibile. Erano specializzati, l'avevano fatto altre volte, ma l'ultimo tentativo di furto è andato male: uno dei tre ladri è stato arrestato dopo un inseguimento nei campi di San Giuliano Milanese.

La banda dei distributori automatici era composta da tre uomini. Attrezzatissimi ed esperti: collegavano i flessibili a prese nei pali della luce con prolunghe di 40 metri, poi cominciavano la loro opera, sempre uguale: segare il retro della colonnina in cui si inseriscono i soldi e portare via cifre notevoli. Soprattutto perchè i colpi venivano messi a segno sempre alla fine del weekend, nel momento in cui il bottino era sempre più grande.

L'ultima rapina in programma sarebbe stata in via della Pace a San Giuliano, nell'area di servizio Shell. I tre avevano già aperto la cassetta d'acciaio quando un passante, vedendo le scintille del flessibile, ha chiamato i carabinieri pensando a un cortocircuito. Una gazella delle forze dell'ordine è partita subito, raggiungendo i malviventi che sono prontamente scappati nei campi lì vicino, in mezzo alla neve.

L'inseguimento è proseguito a piedi, e i carabinieri sono riusciti a fermare uno dei tre uomini, italiano, 32enne originario della Puglia: aveva ancora addosso diversi arnesi che servivano ad aprire la cassetta, oltre a quasi 10mila euro in contanti appena rubati. E' stato arrestato e portato in caserma, mentre un'altra squadra di carabinieri metteva sotto sequestro la zona del furto. Lì hanno trovato un flessibile, 22 dischi smerigliatori, cacciaviti, pinze, forbici, prolunghe, occhiali protettivi da saldatore, guanti e una calzamaglia acconciata a mo’ di passamontagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scassinavano le colonnine dei benzinai, arrestato 32enne

MilanoToday è in caricamento