Venerdì, 18 Giugno 2021
San Giuliano Milanese via Sanremo

L'energumeno col casco colpisce ancora: altre due rapine in farmacie

Colpisce ancora il rapinatore seriale che sta terrorizzando le farmacie del Sudmilano: nel pomeriggio ha colpito a San Giuliano e San Donato. Salgono a sette quelle colpite

Non c'è pace per i farmacisti di San Donato e San Giuliano. Nel pomeriggio altri due colpi sono stati messi a segno dal rapinatore che è diventato il vero e proprio terrore delle farmacie del Sudmilano. Corpulento, pistola in mano, agisce da solo e sempre con un casco indosso. Poi fugge in moto.

I COLPI - Stavolta è stata la farmacia comunale numero 1 sangiulianese in via Sanremo a essere colpita (nella foto); e stessa sorte è capitata a quella in piazza Tevere a San Donato. L'uomo è entrato, si è fatto consegnare l'incasso (in totale ha portato via circa 2mila e 500 euro) e poi è sfrecciato con la sua due ruote. Ovviamente, farmacisti e clienti sono rimasti immobili dalla paura, visto che li ha minacciati con una pistola.

I CONSIGLI DEI CARABINIERI - E' il settimo colpo - dall'inizio dell'anno - che si presume opera sua. Solo qualche settimana fa proprio un suo tentativo di rapina era andato a vuoto a Peschiera, visto che non era riuscito a entrare con la porta chiusa a chiave. I carabinieri, che stanno indagando per trovarlo, consigliano di tenere le farmacie chiuse (anche a costo di rallentare la quotidiana attività di vendita) e di far entrare i clienti uno alla volta. L'uomo, infatti, agisce sempre con il casco indosso, ed è, paradossalmente, "riconoscibile". Molto utile, poi, sarebbe dotarsi di un sistema di videosorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'energumeno col casco colpisce ancora: altre due rapine in farmacie

MilanoToday è in caricamento