rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
San Giuliano Milanese San Giuliano Milanese / Via Massimo Gorki

San Giuliano, in via Gorky con l'acqua in casa da 15 mesi

Finalmente all'asciutto. Sono i cittadini di via Gorky che dopo un tira e molla sulle responsabilità, hanno finalmente messo una toppa alle loro case e alla vicenda che li ha visti protagonisti per 15 mesi. Ecco il video che racconta la disavventura degli inquilini del civico 10

Sono stati finalmente ultimati i lavori di ristrutturazione e manutenzione nei civici 10 A, B e C di via Gorky. Il 21 aprile 2010 infatti Aler ha inviato al Comune sangiulianese copia del certificato di ultimazione dei lavori di copertura del fabbricato, preceduto da una comunicazione con l'elenco dei lavori svolti, tra cui la copertura sovrastante gli alloggi e quelle dei vani tecnici e delle scale.

Può dirsi conclusa quindi la brutta disavventura di questi inquilini, che da più di quindici mesi viveva in condizione igieniche sanitarie precarie ogni volta che pioveva o nevicava.


Erano frequenti infatti gli allagamenti, le infiltrazioni, e l'acqua scendeva dai soffitti delle case e dai cavi elettrici, creando muffe e cattivi odori. Esasperati, gli abitanti di quelle case avevano chiamato la stampa locale a febbraio del 2010, in quanto pompieri, polizia locale e carabinieri, se pur previamente allertati dagli stessi residenti, poco potevano fare per risolvere la situazione, se non degli esposti all'Aler, come in effetti fecero.


Tuttavia i lavori non venivano effettuati e gli abitanti del civico 10 continuavano ad abitare in condizioni disagiate. Già il Comune nel 2008 aveva sollecitato l'intervento di Aler nel rispetto delle Ordinanze emesse: i responsabili avevano quindi indetto una gara d'appalto nel giugno del 2009, vinta da un'impresa che successivamente ha poi rescisso l'impegno, ritardando i lavori di ripristino dello stato dei luoghi. Solo il 28 febbraio 2010, finalmente, a seguito del clamore della stampa e dell'intervento di una politica attiva, non solo locale ma anche regionale, gli abitanti del civico 10 hanno ottenuto dall'Aler quanto richiesto da più di quindici mesi.


"Ora si vive tranquilli" hanno ripetuto più inquilini, decisamente più rilassati. Aler si è anche dichiarata disponibile a valutare, nel rispetto delle condizioni assicurative vigenti, un eventuale risarcimento alle famiglie che ne faranno richiesta e che ne avranno diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano, in via Gorky con l'acqua in casa da 15 mesi

MilanoToday è in caricamento