San Giuliano MilaneseToday

San Giuliano Milanese, dal 3 luglio è iniziata la rassegna “Sotto le stelle”

Anche nel periodo estivo non mancano le iniziative culturali a San Giuliano Milanese: dal 3 al 31 luglio ogni venerdì sarà di scena la musica in piazza con la tradizionale rassegna “Sotto le stelle”: 5 serate per un mix di diversi generi musicali

All’aperto, con inizio alle ore 21,00 e ingresso gratuito; sono le uniche caratteristiche che hanno in comune le cinque serate programmate dall’Amministrazione Comunale. Per il resto, ogni appuntamento riserverà a chi non partirà per le vacanze un programma e un mix di melodie sempre differente.

Il tributo ai Rolling Stones e Beatles aprirà la manifestazione il 3 luglio in piazza Italia. La Band, attiva dal 1999, riprodurrà le sonorità dei “Fab Fours” passando in rassegna numerose canzoni: dai primi brani dei Beatles (1962) fino ai pezzi composti prima dello scioglimento (1970).
Il gruppo proporrà anche le vivaci sonorità dei Rolling Stones, proponendosi agli spettatori con il look originale degli anni sessanta.

Venerdì 10 in piazza Della Vittoria sarà la volta del concerto dedicato alla musica Klezmer, letteralmente “strumento del canto”. Questo genere musicale fonde in sé strutture melodiche, ritmiche ed espressive che provengono dalle differenti aree geografiche e culturali (i Balcani, la Polonia e la Russia) con cui il popolo ebraico è venuto in contatto.

Sette giorni più tardi, la musica irlandese sarà la protagonista in piazza Italia: la F.b.a. (Ferebandaperta/FucinabucolicArtistica), uno dei più originali gruppi italiani di folk celtico, al pubblico di San Giuliano proporrà gli affascinanti ritmi e le melodie provenienti dalle terre irlandesi.

La quarta serata, in programma il 24 Luglio in piazza Della Vittoria, prevede un tributo a Fabrizio De Andrè. In occasione del decimo anniversario dalla scomparsa del grande artista, i musicisti coinvolgeranno gli spettatori in un fantastico e magico viaggio con le sue bellissime canzoni, pescate nel mare immenso di una inconfondibile poesia.

Con la musica e i canti pugliesi calerà il sipario sulla rassegna musicale: il 31 luglio in piazza Italia si esibiranno i “Muretti a secco”. Non solo esecuzione musicale, bensì una ricerca storico-musicale incentrata sul recupero di canti di lavoro e di lotta nella regione pugliese e su brani d’autore inediti. Lo spettacolo musicale propone temi di attualità che riguardano in realtà tutto il Paese, come l’emigrazione, la disoccupazione, ma anche l’integrazione religiosa e culturale.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Lombardia, nuova ordinanza: confermato il coprifuoco, recepite le regole del Dpcm

  • Bollettino coronavirus: 5mila contagi in Lombardia, boom di ricoveri. Ecco la situazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento