rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
San Giuliano Milanese San Giuliano Milanese

Anche a San Giuliano si vigila sul trasporto dei rifiuti

Una dettagliata azione di controllo del trasporto dei rifuiti è stata operata nel Sud di Milano

In questi giorni le pattuglie della polizia provinciale lombarda sono state impegnate in un importante operazione. Su segnalazione di serie anomalie, sono stati operati dei controlli sul trasporto dei rifiuti urbani, attraverso il pattugliamento in cinque punti nevralgici dell'hinterland milanese. 

Tra i comuni direttamente interessati compare San Giuliano Milanese. Queste verifiche sono stati rilevate nelle prossimità di cave, discariche e sugli importanti percorsi stradali per verificare che gli autisti fossero regolarmente in possesso della documentazione necessaria per il trasporto di queste particolari merci.

Complessivamente sono state riscontrate sei violazioni: due autotrasportatori sono stati denunciati all'autorità giudiziaria, il primo perché non era in possesso del Fir, formulario identificativo dei rifiuti pericolosi, il secondo per mancata iscrizione allo speciale albo dei gestori dei rifiuti; sono state anche emesse tre sanzioni amministrative: una sempre per mancanza del fir e due per violazione del codice della strada per le quali è stato anche disposto il fermo di un veicolo. Queste sanzioni, di carattere ambientale, ammontano a circa tremila euro l'una.

Stefano Bolognini, assessore alla polizia provinciale ha dichiarato: "Questi interventi rientrano in una vasta operazione di controllo del territorio e vede i comandi territoriali impegnati contemporaneamente per la difesa dell'ambiente, nostra principale competenza. Presidiare il territorio è una priorità ed è necessario per lanciare un segnale di sicurezza ai cittadini"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a San Giuliano si vigila sul trasporto dei rifiuti

MilanoToday è in caricamento