menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incontro sul futuro della Bindi. È tregua

Riunione fiume alla sede di Assolombarda. All’esterno un sit-in dei lavoratori contro i 150 esuberi dichiarati dalla ditta

È tregua tra azienda e sindacati alla Bindi: il colosso dolciario di San Giuliano si dice pronto a riprendere la trattativa dopo un incontro fiume durato quasi otto ore.

Tuttavia fino a quando non ci saranno certezze lavoratori e sindacati manterranno alta la guardia. Il capitolo esuberi sembra si risolverà con due anni di cassa integrazione straordinaria ma gli aspetti fondamentali riguardano le condizioni di lavoro nei prossimi 24 mesi, a partre da orari e altri risvolti su cui si stanno confrontando le parti.

Nella giornata di venerdì si terrà un’assemblea in azienda in cui i sindacati aggiorneranno i dipendenti sugli ultimi sviluppi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento