rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Segrate Segrate

Segrate, scritta "infamante" per Emilio Fede davanti a sede Tg4

''Fede p ... Dio non perdona''. E' questa la scritta ''infamante, fortemente diffamatoria e con minatoria'' - secondo il racconto del giornalista - che Emilio Fede ha trovato davanti alla redazione del Tg4

Una scritta ritenuta da Emilio Fede ''infamante, fortemente diffamatoria e con minatoria'' e' comparsa davanti alla sede della redazione del Tg4 a Segrate.

Il direttore del Tg4, come e' stato spiegato, l'altra mattina, ha trovato sul muro di fronte alla sede della redazione una frase tracciata con lo spray: ''Fede p... a Dio non perdona''.

Immediatamente, secondo quanto e' stato riferito, il giornalista ha chiamato i carabinieri. La scritta si riferisce in particolare all'accusa di induzione e favoreggiamento della prostituzione nell'inchiesta Ruby (ansa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segrate, scritta "infamante" per Emilio Fede davanti a sede Tg4

MilanoToday è in caricamento