menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I pompieri mentre salvano il gattino

I pompieri mentre salvano il gattino

Gattino rischia di precipitare nel vuoto da 18 metri di altezza, salvato dai vigili del fuoco

È successo in un condominio di Milano 2 a Segrate nel pomeriggio di domenica

Era rimasto incastrato nella grondaia a diciotto metri da terra, al sesto pianto della Residenza Fontanili di "Milano Due" a Segrate. Ha rischiato di cadere nel vuoto e morire, ma è stato salvato dai vigili del fuoco del comando provinciale. Avventura a lieto fine per un micetto di pochi mesi domenica 29 settembre.

L'allarme è scattato intorno alle 16.30 quando i proprietari del gattino hanno chiamato il 115 e sul posto sono intervenuti i pompieri con gli uomini del nucleo Saf che, utilizzando corde e imbracature da soccorso alpino, hanno raggiunto il cucciolo. Il piccolo è stato messo al sicuro dentro a un trasportino e successivamente calato a terra. Successivamente è stato riabbracciato dalla sua famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento