Segrate Segrate / Via Olgia

Segrate, macchina taglia la strada al bus che frena di colpo: i passeggeri cadono, un ferito

L'incidente alle 15.15 di lunedì in via Olgia a Segrate. Un uomo di 61 anni ferito alla schiena

L'auto che taglia la strada al pullman. Il conducente che non può far altro che inchiodare per evitare l'impatto. E alcuni dei passeggeri che perdono l'equilibrio e cadono rovinosamente al suolo. 

Incidente sfiorato lunedì pomeriggio a Segrate, dove all'incrocio tra via Olgia e via Fratelli Cervi una macchina e un pullman Atm della linea 925 si sono quasi schiantati tra loro. Stando a quanto appreso, tutto sarebbe nato dopo una manovra azzardata del conducente della vettura, che uscendo dal parcheggio avrebbe tagliato la strada al bus. 

A quel punto, il conducente avrebbe frenato e quattro passeggeri - una donna di 79 anni e tre uomini di 55, 61 e 78 - sono caduti al suolo. Ad avere la peggio è stato il 61enne, che era sul sedile ed è stato catapultato al suolo. 

Soccorso da un'ambulanza del 118, l'uomo è stato portato in codice giallo all'ospedale di Cernusco sul Naviglio: ha riportato una contusione alla schiena e le sue condizioni non destano comunque grosse preoccupazioni. Gli altri tre hanno invece rifiutato il ricovero. 

I rilievi del caso sono stati affidati alla polizia locale di Segrate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segrate, macchina taglia la strada al bus che frena di colpo: i passeggeri cadono, un ferito

MilanoToday è in caricamento