rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via Luciano Lama

ABB la multinazionale organizza una colletta alimentare

Il ricavato sarà destinato a soggetti bisognosi ed enti caritativi

ABB, multinazionale svizzera con sede italiana a Sesto San Giovanni, nella giornata di martedì 26 novembre ha predisposto per tutti i suoi dipendenti della struttura di via Luciano Lama 33 una "colletta alimentare".

Da anni, infatti, l'azienda collabora con la Fondazione Banco Alimentare Onlus. Una realtà che raccoglie le eccedenze alimentari destinate alla distruzione provenienti dall'Unione Europea, dalle industrie agro-alimentari, dalla grande distribuzione organizzata e dalla ristorazione collettiva. Le eccedenze raccolte vengono ridistribuite gratuitamente ad associazioni ed nti caritativi che assistono le famiglie e le persone bisognose in Italia. 

Questa volta però nessuna eccedenza, tutti i dipendenti della ABB sono stati chiamati a raccolta, in orari prestabiliti durante la giornata lavorativa, per dare ciò che volevano, in ambito alimentare, alla FABO. Un aiuto di una multinazionale nei confronti di una onlus, senza nessun ritorno d'immagine e senza nessun secondo fine. La notizia, infatti, è stata pubblicizzata esclusivamente con una circolare interna per i propri dipendenti.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ABB la multinazionale organizza una colletta alimentare

MilanoToday è in caricamento