Sesto San Giovanni

Vanno al bar e si servono da soli, poi uno aggredisce i poliziotti: arrestato

È successo a Sesto nella notte di sabato. Il tribunale di Monza lo ha condannato a 10 mesi

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Sono entrati al bar, hanno scavalcato il bancone e hanno iniziato a servirsi da soli. Non hanno smesso neanche quando il titolare del locale ha protestato, anzi: hanno affferrato alcune bottiglie e si sono allontanati. Quando il quartetto è stato raggiunto dagli agenti del 113 uno di loro ha reagito ed è stato arrestato. È successo nella serata di sabato 15 ottobre a Sesto San Giovanni.

Negli uffici del commissariato 3 hanno deciso di saldare il conto del bar, per il quarto sono scattate le manette. Il tribunale di Monza lo ha condannato a dieci mesi. Niente carcere: per lui è scattato l'obbligo di firma al commissariato. Il quartetto — composto da uomini sui trent'anni — è sospettato di aver aggredito una persona in piazza Petazzi nei giorni scorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanno al bar e si servono da soli, poi uno aggredisce i poliziotti: arrestato

MilanoToday è in caricamento