Sesto San GiovanniToday

I poliziotti trovano il locale senza i sigilli: nuovamente chiuso il disco-pub «Al Jazeera»

È successo il 30 dicembre: la titolare è stata sorpresa nel locale mentre allestiva il bar

Il locale

Avrebbe dovuto riaprire il 30 dicembre Al Jazeera, locale di Sesto San Giovanni. Avrebbe, proprio perché gli agenti del 113 al momento di consegnare l'ordine di dissequestro hanno trovato i sigilli rimossi e la titolare che stava preparando il bar per capodanno. Risultato? Bar chiuso per altri 20 giorni.

Una storia travagliata. Il locale è noto alle forze dell'ordine da diverso tempo. A capodanno 2014 aveva ospitato una festa che aveva creato diversi disordini. Non solo: a luglio 2016 scattarono le manette per il marito della titolare e un buttafuori, arrestati con l'accusa di duplice tentato omicidio. Gli stessi, qualche mese prima, aggredirono un altro cliente del bar, ma in quel caso scattò una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento