Sesto San GiovanniToday

"Faccio una strage": e armato di coltello si presenta davanti ad asilo

Fermato all'ultimo dai carabinieri

Sul posto i carabinieri

Un uomo di 80 anni è stato arrestato per porto abusivo di armi atte ad offendere e minacce. In tasca, secondo quanto riportato dai carabinieri, aveva un coltello con lama da oltre 20 centimetri. 

L'altro pomeriggio si era presentato davanti a una scuola materna di via Cavour a Sesto San Giovanni dicendo alla figlia "che voleva fare una strage". 

L'uomo, scrive NordMilano24, aveva da tempo conflitti in famiglia. La donna ha immediatamente chiamato i carabinieri che, volati sul posto, l'hanno individuato e fermato. Era effettivamente davanti all'asilo mentre uscivano mamme e bambini e aveva il coltello. 

Non è noto cosa volesse fare. E' stato portato in manette in caserma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento