menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Gigante di Sesto San Giovanni

Il Gigante di Sesto San Giovanni

Arrestati rapinatori grazie all'aiuto della cittadinanza

In un quartiere di Sesto San Giovanni una coppia di ladri è finita in manette, fondamentale l'azione dei residenti che hanno bloccato la loro fuga

Martedì 5 novembre al centro commerciale Gigante di via Monti a Sesto San Giovanni due rapinatori sono stati arrestati grazie all'azione della cittadinanza.

I due, entrambi italiani, hanno fatto irruzione armati di pistola nel punto vendita. Una rapina, come tante che però non aveva considerato l'animo comunitario del quartiere Rondinella. Dopo aver puntato la pistola alla cassiera e preso gran parte dell'incasso - circa 2mila euro - la coppia di ladri, N.G. di 50 anni e P. V. di 34, si è diretta in via Maroncelli dove c'era una moto, che poi risulterà rubata a Milano. In sella e in fuga, immediato è stato l'avvistamento di una pattuglia di carabinieri che ha così iniziato l'inseguimento. Nel frattempo però anche diversi cittadini avevano assistito al reato. Il più reattivo un 41enne che, gettando la spesa, ha iniziato una corsa incredibile capace di fargli raggiungere i due uomini e bloccarli all'incrocio tra via Pellico e via Maroncelli.

Non solo un singolo, tutto il quartiere ha infatti aiutato: bloccando il traffico, deviando auto e allertando pedoni in modo che potessero operare in sicurezza e comodità. Con l'arrivo dei carabinieri l'arresto è stato, quindi, solo un formalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento