rotate-mobile
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Ogni giorno l'aperitivo al bar, ma era agli arresti domiciliari

Un uomo è stato arrestato. Stava scontando una pena presso la propria abitazione, è uscito per il drink ed ha rubato una bici per tornare a casa

Ogni giorno M.A., un egiziano di 38 anni, scendeva al bar  all'ora dell'aperitivo per farsi un drink. Nulla di strano se non fosse che lo straniero stava scontando una pena agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Sesto San Giovanni

Un'abitudine che gli è costata cara, ma che se non fosse stata accompagnata da un'ulteriore crimine probabilmente non avrebbe scoperto nessuno. M.A., infatti, l'altro pomeriggio oltre al bicchiere di rito, ha deciso di rubare anche una bicicletta per tornare a casa. Il proprietario del mezzo ha però visto tutto, ha inseguito il ladro ed ha avvertito la polizia. L'inseguimento si è concluso sotto la casa del 38enne con l'arrivo degli agenti. 

I poliziotti, dopo aver verificato le generalità del ladro hanno scoperto che il soggetto non sarebbe mai dovuto uscire dall'appartamento, è stato arrestato con le accuse di furto e di evasione dagli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ogni giorno l'aperitivo al bar, ma era agli arresti domiciliari

MilanoToday è in caricamento