Sesto San GiovanniToday

Cormano: attacco islamico al sito della scuola Manzoni

L'istituto comprensivo in provincia di Milano è stato messo sotto attacco hacker, ad accorgersene il preside

Il preside Giovanni Manfredi dell'istituto comprensivo di Cormano Alessandro Manzoni è stato il primo ad accorgersene. Quando è andato, infatti, sul sito ufficiale della scuola è stato reindirizzato ad una pagina web di matrice islamica. La sensazione che potesse trattarsi di un attacco hacker si è concretizzata in pochi istanti.

È bastato leggere, infatti, le prime righe per capire: brevi testi in inglese, corredati da titoli scritti in arabo, dove si invitava alla violenza contro Israele e il sionismo, una galleria fotografica con gli scatti degli attacchi palestinesi e tante altre immagini di sangue.

Il sito della scuola è stato immediatamente oscurato. Il caso - come riportato dal quotidiano Il Giorno - è ora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni e dalla polizia postale di Milano. Non si capisce come mai un anonimo istituto di provincia possa essere stato al centro di questa azione. L'idea che gli hacker abbiano frainteso il suffisso "gov" del portale scolastico (pensando che potesse essere una realtà governativa) è, attualmente, l'ipotesi più plausibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

Torna su
MilanoToday è in caricamento