menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati: pagano un drink con 50 euro falsi

Due ragazzi, visibilmente ubriachi, hanno cercato di rifilare al barista in tutti i modi una banconota contraffatta. Lui indispettito ha chiamato i carabinieri, mentre loro fuori facevano lo "show"

Due ragazzi, 26 e 24 anni, di origine marocchina erano in una discoteca di via Clerici quasi al confine tra Sesto San Giovanni e Bresso. Si erano divertiti parecchio, tanto da alzare prepotentemente il loro tasso alcolico e quando all'ennesima richiesta di un drink hanno cercato di pagare con 50 euro falsi, il barista del locale si è indispettito parecchio. Ha prima rifiutato la banconota contraffatta, ma dopo il loro insistere ha deciso di farli buttare fuori dalla sicurezza. All'esterno del locale la coppia di ubriachi ha però perso il lume della ragione.

Uno dei due si è tolto la maglietta e rimanendo a petto nudo, con una bottiglia rotta, ha iniziato a ferirsi. Dopo qualche istante sono intervenuti i militari del nucleo operativo radiomobile del comando di compagnia di Sesto San Giovanni, chiamati dal barman, che li hanno arrestati. Addosso ai magrebini è stata anche trovata della droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento