Sesto San Giovanni Via Roma

Nelle scuole di Sesto si pedalerà per produrre energia. Ecco le «Energiadi»

Studenti e genitori delle scuole di Sesto parteciperanno a una sfida: vincerà chi produrrà più energia a colpi di pedale

Bambini che pedalano durante le «Energiadi». (foto Facebook)

Una gara in bicicletta tra le scuole di Sesto. Non vincerà chi taglierà per primo il traguardo, ma chi produrrà più energia pedalando. Sono le Energiadi, competizione organizzat dall’associazione Social Icea.

Di cosa si tratta. Le Energiadi, nello specifico, sono un progetto che premia la capacità di una scuola di coinvolgere studenti, genitori e cittadini sui temi dell’energia sostenibile. Si tratta di una vera e propria gara nella quale le persone coinvolte dovranno materialmente pedalare su una bici collegata ad un trasformatore, producendo così energia elettrica. La scuola che, nel corso di 48 ore, riesce a produrre più watt/ora e a coinvolgere il maggior numero di persone concorrerà alla vincita di un montepremi di circa 10.000 euro.

Chi parteciperà. A sesto le scuole  interessate da questa «maratona» sono l’Istituto comprensivo Breda nella prima settimana di maggio, l’Istituto dante nella seconda e l’Istituti Martiri nella terza.

«Abbiamo aderito molto volentieri a questa iniziativa – ha commentato l’assessore all'educazione Roberta Perego – perché non si tratta solamente di produrre energia, ma di vivere la scuola in maniera coinvolgente, promuovendo al contempo valori e stili di vita sostenibili. Grazie ad iniziative come queste si radica la consapevolezza che la scuola è di tutti e non solo di chi la vive in un particolare momento della propria vita».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle scuole di Sesto si pedalerà per produrre energia. Ecco le «Energiadi»

MilanoToday è in caricamento