Martedì, 27 Luglio 2021
Sesto San Giovanni Viale Italia

Sesto, terminate le bonifiche sull'ex area Falck: i terreni tornano al comune

La cerimonia di consegna delle aree bonificate si è svolta giovedì

La cerimonia (foto Facebook)

Le aree bonificate dell'ex area Falck sono state consegnate al comune di Sesto San Giovanni. La cerimonia si è tenuta giovedì alla presenza del ministro dell'ambiente Galletti, del presidente di Regione Maroni e del Sindaco di Milano Sala.

«Oggi si conclude la prima parte di un percorso di bonifica trasparente e rispettoso dell’ambiente e inizia a farsi concreto il sogno di restituire alla città di Sesto San Giovanni un’area che ne ha costituito il cuore industriale per un secolo — ha commentato la prima cittadina Monica Chittò —. Qui, sui terreni che hanno ospitato la grande industria dell’acciaio, sorgerà la Città della Salute e della Ricerca: una fabbrica diversa, dove la ricerca scientifica e la cura, l’attenzione per l’uomo e per l’ambiente saranno il motore pulsante dello sviluppo di una città, di un’area metropolitana e di una regione che sono tra le più moderne e dinamiche d’Europa».

Una cerimonia simbolica che apre una nuova fase del cantiere, ma sul progetto pende ora una spada di Damocle: il consiglio di Stato ha bloccato l’assegnazione dei lavori alla società Condotte d’Acqua (per la presenza nella gara dell’impresa Maltauro, coinvolta in una inchiesta per tangenti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto, terminate le bonifiche sull'ex area Falck: i terreni tornano al comune

MilanoToday è in caricamento