menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carroponte: sindaco e grillini riconsegnano le tessere

Prima il Movimento 5 Stelle e poi il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò hanno riconsegnato le tessere che il Carroponte aveva regalato per poter usufruire gratuitamente degli ingressi ai concerti organizzati dalla struttura

Il Movimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni non vuole essere omaggiato di nessun benefit e decide quindi di riconsegnare le tessere che avrebbero dato l'ingresso omaggio agli eventi del Carroponte. La struttura famosa per la musica live aveva, infatti, consegnato all'amministrazione comunale di Sesto San Giovanni una speciale card con la quale accedere senza pagare ad ogni spettacolo. 

"Reputando il Carroponte un luogo strategico - affermano i grillini - per la città di Sesto San Giovanni per la diffusione della musica e della cultura, ci rendiamo conto che questa tipologia di benefit non fa parte della mentalità politica del Movimento 5 Stelle. Crediamo che il Carroponte e le sue attività siano eccezionali per questa città però ci permettiamo di analizzare che, in questo momento di crisi, sarebbe stato più opportuno proporre e garantire dei prezzi più bassi per i concerti stessi". 

"Chiediamo - continuano il comunicato - gentilmente agli organizzatori, già da subito, di impegnarsi a mantenere una tariffazione meno elevata e di diminuire i prezzi dei biglietti stessi dei concerti degli artisti che si esibiranno nei prossimi anni, soprattutto con importanti riduzioni di costo per i giovani con meno di 18 anni, per i disabili, per i disoccupati, per gli anziani e per gli studenti".

Questa azione del Movimento 5 Stelle è arrivata all'orecchio del sindaco Monica Chittò che, a sua volta, ha voluto dichiarare che anche lei, più di un mese fa, aveva riconsegnato la tessera del Carroponte preferendo, come una normale cittadina, pagare ogni ingresso nella struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento