menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesto San Giovanni: nuova casa dell'acqua

Sabato 28 giugno, alle ore 11:00, verrà inaugurato la struttura scelta direttamente dai sestesi attraverso una votazione

Sarà inaugurata sabato 28 giugno alle 11.00 la nuova Casa dell’acqua di Sesto San Giovanni.

L’ubicazione, il parco Marx-Cantore, è stata scelta direttamente dai sestesi attraverso una votazione molto combattuta, che ha visto quattro quartieri della città darsi “battaglia” all’ultimo voto per aggiudicarsi l’ambita struttura.

Da alcuni anni, infatti, in città è attiva un’altra casa dell’acqua nei giardini Sandro Pertini di via Maestri del Lavoro che ha avuto un successo al di là di ogni più rosea aspettativa, con decine di migliaia di litri di acqua naturale e gasata distribuiti e un risparmio ambientale notevole.

La nuova struttura, realizzata dal Gruppo CAP, erogherà gratuitamente acqua naturale e, con un piccolo contributo di 5 centesimi al litro, anche acqua gasata.

Dopo la chiusura delle votazioni per la scelta del luogo, avvenuta lo scorso dicembre, è stato necessario provvedere a tutti gli allacciamenti idrici ed elettrici prima di poter procedere con l’inaugurazione, alla quale saranno presenti il presidente di CAP Alessandro Ramazzotti, il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò e l’assessora all’ambiente Elena Iannizzi.

“L’acqua del rubinetto – ha dichiarato Iannizzi – è buona, economica e controllata e il successo delle case dell’acqua è la dimostrazione che le Amministrazioni pubbliche possono fare molto per informare i cittadini e diffondere buone pratiche a favore dell’ambiente. Ringrazio tutti i sestesi che hanno votato e i tecnici del Comune e del CAP che hanno reso possibile questa nuova installazione che, ne siamo certi, replicherà il successo di quella di Spazioarte”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento