menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesto San Giovanni: cena per i bambini Saharawi

Alcune famiglie di Sesto San Giovanni ospiteranno in luglio dei bambini del Sahara Occidentale. Per raccogliere fondi che andranno a supportare la loro permanenza diverse associazioni del territorio hanno organizzato una cena solidale per il 30 giugno

A Sesto San Giovanni il 30 giugno ci sarà una cena solidale il cui ricavato andrà nei fondi per finanziare l'accoglienza dei bimbi Saharawi che arriveranno in visita nella città a luglio.

Il Sahara Occidentale è un territorio nord africano dove, da anni, si combatte l'indipendenza. Sotto il controllo del Marocco è, a tutti gli effetti, uno stato a se fatto di una sua cultura e di un suo popolo. 

Dal 3 al 20 luglio a Sesto San Giovanni ci saranno i "Piccoli ambasciatori di pace", dei bambini di quelle zone che cercheranno di umanizzare una tragedia che è quella della mancata autodeterminazione di un popolo. Ecco allora che questa cena - organizzata e supportata dal Circolo Anpi, Sesto Solidale, Sodexo, Soci Coop, Gaspacho, Decathlon, Auser, Associazione da donna a donna, Centro sociale Baldina, CESPI, Fondazione la Pelucca, Museo della scienza e della tecnologia - potrà essere un motivo di incontro e soprattutto un reale aiuto a questi bambini che potranno godere, per una volta, di un po' di pace. 

L'appuntamento è quindi domenica 30 giugno 2013, a partire dalle ore 20, al Pino Argentato, Circolo ANPI di Villa Zorn in via Cesare da Sesto, 113. Per ulteriori informazioni consultate il Facebook di "Karama – Associazione di solidarietà con il popolo Saharawi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento