Sesto San GiovanniToday

Cena di solidarietà per i disoccupati di Sesto San Giovanni

Si è svolta venerdì 5 aprile, un'iniziativa del comune destinata al "fondo di solidarietà" istituito dall'amministrazione per aiutare chi non ha un lavoro

Una cena sociale pensata dal comune di Sesto San Giovanni e destinata ai disoccupati e cassa integrati del territorio sestese. E' stato questo il motivo delle 200 e più persone che hanno popolato la mensa comunale, venerdì 5 aprile, per un pasto completo al costo di 15 euro .

Il fondo del lavoro, dopo questo appuntamento, è cresciuto di circa 3000 euro dimostrando quanto questa cittadina sia, in primis, una comunità. "Una grande partecipazione - commenta il sindaco Monica Chittò - tanti cittadini cenando insieme hanno dato il loro contributo. Un grazie particolare va al personale di Sodexo che ha offerto il proprio lavoro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento