rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Sesto San Giovanni: il censimento dei clochard

E' avvenuto nella notte di mercoledì 2 ottobre. La Croce Rossa di Sesto ha deciso di contare i senza tetto della città. Il motivo è capire quanta gente "vive" nelle strade e, non affatto successivamente, comprenderne le esigenze e le necessità

Nella notte di mercoledì 2 ottobre una squadra di volontari della Croce Rossa ha avviato un censimento per le vie di Sesto San Giovanni. Si è chiamata "La conta" e il numero dei contati è stato, questa volta, non quello dei cittadini ma quello dei clochard.

Il motivo è stato capire quanti senza tetto ci sono nelle strade di Sesto con l'obiettivo di comprenderne esigenze e necessità. 40 volontari, 8 automezzi, di cui un fuoristrada e un mezzo di soccorso di base, hanno perlustrato tutto il territorio cittadino per censire e raccogliere dati qualitativi e quantitativi relativi alla popolazione dei senza dimora. L'analisi dei dati verrà comunicata nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto San Giovanni: il censimento dei clochard

MilanoToday è in caricamento