menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La targa messa all'ingresso del centro

La targa messa all'ingresso del centro

40° anniversario del centro Salvador Allende

La casa vacanze del comune di Sesto San Giovanni, a Bibbona in provincia di Livorno, compie 40 anni. Anche il sindaco Monica Chittò è voluta esserci per ricordare la scomparsa del presidente cileno

Cosa accomuna Sesto San Giovanni a Bibbona, in provincia di Livorno, è presto detto. Negli anni '70, infatti, il sindaco di Sesto Giuseppe Carrà acquisì, con i soldi del comune, una parte della spiaggia e della pineta della località toscana per costruire una colonia estiva.

Nel 1973 i lavori terminarono e nacque il Centro Salvador Allende, una casa per ferie per tutti gli abitanti di Sesto San Giovanni. Venne dedicata a il presidente democraticamente eletto del Cile assassinato dai golpisti del generale Augusto Pinochet.

In occasione del 40° anniversario del centro di soggiorno di Marina di Bibbona (avvenuto pochi giorni fa), quindi, è stata posata una targa per ricordare la scomparsa di Salvador Allende. Presente alla manifestazione anche Monica Chittò, sindaco di Sesto San Giovanni che ha voluto ringraziare: "tutti i volontari che periodicamente si occupano della manutenzione e del miglioramento di questi spazi a verde".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento