rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sesto San Giovanni

Ex aree Falck: potrebbe sorgere un mega centro commerciale

L'indiscrezione è stata riportata dal Corsera. L'operazione è condotta dal gruppo saudita Fawaz

Sulle ex aree Falck di Sesto San Giovanni potrebbe sorgere un nuovo mega centro commerciale. L'indiscrezione è stata riportata dal Corriere della Sera, secondo il quale il gruppo saudita Fawaz dell’omonima dinastia di imprenditori sarebbe fortemente interessato a investire sull'ex area industriale. Il gruppo è un vero colosso, proprietario di 16 centri commerciali nel Regno Unito, di diversi mall a stelle e strisce, oltre che della catena di alberghi Fas e dell’impresa di costruzioni Fare.

I fratelli Abdulaziz, Salman e Abdul Majeed Fawaz sarebbero pronti a investire mezzo miliardo di euro per realizzare un distretto del commercio e un parco di divertimento nel padiglione T5 (dove negli anni Settanta c'era l'altoforno Tagliaferri): una cattedrale d'acciaio candidato a diventare patrimonio dell’Umanità Unesco. L'operazione — se dovesse chiudersi — interesserà 140mila metri quadrati, una parte del milione e 400 mila metri quadrati dell'ex colosso produttivo sestese. Tutt'attorno verrà realizzato quanto già previsto: Città della salute, sette scuole e abitazioni.

L'operazione sarebbe a buon punto. «Ci sono già accordi vincolanti, tutti tenuti sotto stretto riserbo, che blindano l’investimento. Il tempo previsto per la realizzazione del progetto è entro cinque anni, la stessa dateline che oggi viene fissata per la Città della salute», si legge sulle colonne del quotidiano di via Solferino. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex aree Falck: potrebbe sorgere un mega centro commerciale

MilanoToday è in caricamento