menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città della Salute... e della Ricerca: perché? Si chiedono i grillini

Il Movimento 5 Stelle, da sempre contrario, ritiene questo progetto uno spreco di soldi

Il Movimento 5 Stelle condanna il nuovo polo ospedaliero di Sesto San Giovanni. "La città della salute e della ricerca" è, per loro, sono uno spreco. Hanno inoltre da ridire anche sul suffisso "ricerca".

"La Ricerca - spiegano i grillini - si fa con i ricercatori e con i relativi fondi, non con una faraonica colata di cemento".

"Se un gruppo di ricerca riceva fondi è merito delle capacità dei ricercatori di proporre nuove ricerche e di lavorare bene - si legge nel comunicato dei 5 stelle - se hai i soldi, molti soldi, lavori bene in un qualsiasi edificio. Quindi, considerato in che condizioni economiche si trova la ricerca italiana, i 400 milioni di euro che verranno stanziati per questa operazione inutile, potrebbero essere stanziati per nuove borse di studio, per dare un lavoro sicuro ai tanti precari dell'università, per realizzare fondi ai quali accedere per fare Ricerca.

I consiglieri concludono il loro intervento rivolgendo un quesito all'amministrazione comunale di Sesto San Giovanni: "Quanti nuovi ricercatori lavoreranno nella Città della Salute e Ricerca? Quanti nuovi fondi riceveranno e soprattutto da chi?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento