Venerdì, 25 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Via Luigi Granelli, 1

Carroponte, tutto pronto per una calda estate di concerti

Nell'area archeologico-industriale di via Granelli verranno organizzati 150 eventi, tra concerti e attività collaterali. Non solo: ci sarà anche un maxischermo per vedere gli Europei di calcio

Un concerto al Carroponte

Prenderà ufficialmente il via il prossimo 2 giugno la settima edizione di Carroponte, la lunga kermesse musicale dell'estate ospitata dall’area archeologico-industriale di via Granelli 1 a Sesto. Nell'area ci saranno tre palchi che ospiteranno oltre 150 eventi, tra concerti e attività collaterali. Non solo: verrà montato anche un maxischermo conteso tra la magia del cinema e le emozioni sportive degli Europei di calcio.

Ricco il cartellone dei concerti. Per questa edizione il calendario prevede una programmazione con interpreti italiani e internazionali. Si esibiranno Ghemon, Gue Pequeno, Daniele Silvestri, PattyPravo, Diaframma, Zibba, Vallanzaska e Assalti Frontali. Tanti i nomi internazionali tra cui Sum 41, Lissie, Dinosaur Jr, Glen Hansard, Dj Parov Stelar, Lukas Graham, Tyler – The Creator, Damian Marley. Sul palco anche i Limp Bizkit, il celebre gruppo alternative metal statunitense che ha scelto Carroponte per la sua unica data italiana (22 agosto).

Accanto agli spettacoli musicali c’è posto anche per altri grandi eventi e momenti di intrattenimento. Ritornano gli Emergency Days (18 e 19 giugno), una due giorni resa ancora più interessante dalla presenza diartisti di punta del panorama nazionale come gli Stadio. Nel corso dell’estate, anche altre serate a tema: tanti mini-eventi come Hottanta, una serata speciale di musica revival; Irish Summer Fest (dal 4 al 7 agosto); Episode, una giornata dedicata alla musica techno, curata da Elita, che vede tra i protagonisti anche il dj e producer Richie Hawtin (24 giugno); Stazioni Lunari, uno speciale progetto musicale con Carmen Consoli, Max Gazzè, Brunori Sas, Ex-CSI (Maroccolo, Canali, Zamboni), Francesco Magnelli e Ginevra Di Marco (21 luglio).

«Ormai da sette anni — commenta la prima cittadina di Sesto Monica Chittò — la stagione estiva di Carroponte è un punto di riferimento per la musica, la cultura, lo svago e la socialità dell’intera area metropolitana di Milano e anche oltre. Credo che la scommessa fatta anni fa dal Comune di Sesto, che ha deciso di trasformare una fabbrica dismessa in un parco urbano attrezzato per gli eventi, sia da considerare vinta, anche grazie all’impegno di Arci che ogni anno organizza un festival di grande qualità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carroponte, tutto pronto per una calda estate di concerti

MilanoToday è in caricamento