Sabato, 12 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Via Roma

Fece picchiare una sua alunna: condannata maestra

Il fatto era accaduto nella primavera del 2012. La maestra, residente a Sesto San Giovanni, è stata condannata per violenza privata e percosse

Un'aula (immagine repertorio)

Aveva tenuto ferma una bambina obbligando alcuni suoi alunni a picchiarla. Schiaffi, pugni e calci, fino a lasciarle evidenti escoriazioni. Era accaduto nel 2012 in una scuola di Casorate Primo. Nella giornata di mercoledì la giustizia ha condannato la maestra: sei mesi di reclusione per violenza privata e percosse. Pena detentiva sospesa: il giudice ha deciso che la maestra — residente a Sesto San Giovanni — dovrà versare a madre e figlia una provvisionale da 10 mila euro. Ne dà notizia Il Giorno.

Il fatto. Tutto era successo nell'aprile del 2012 quando la sfortunata alunna aveva 5 anni. La maestra — secondo quanto emerso — ha tenuto ferma la bimba e invitato alcuni suoi alunni a picchiarla. Sono stati proprio i bambini, confidandosi con i propri genitori, a far emergere l'accaduto.

Messa alle strette durante una riunione di classe, la maestra ha ammesso l'accaduto. Per lei è scattata una denuncia. Il procedimento si è concluso nella giornata di mercoledì con la condanna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fece picchiare una sua alunna: condannata maestra

MilanoToday è in caricamento