Venerdì, 18 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Via Leopardi

Crollo scuola, Di Stefano: "sindaco non ha stanziato fondi”

Il consigliere comunale di Sesto San Giovanni di Forza Italia interviene sul crollo del soffitto della materna Vittorino Da Feltre

La scuola

Nella mattina di giovedì 8 gennaio è avvenuto il crollo del soffitto della scuola materna Vittorino da Feltre di via Leopardi a Sesto San Giovanni. Il risultato è stato di 7 bambini feriti e la scuola evacuata.

Roberto Di Stefano, consigliere comunale di Forza Italia è intervenuto rilasciando una dichiarazione: "Irresponsabile lo scaricabarile del sindaco Chittò che nonostante il comune a luglio avesse ricevuto dal governo Renzi 975.735 euro per il progetto scuolesicure, non ha inserito la scuola Vittorino da Feltre tra gli istituti che necessitano di interventi di manutenzione straordinaria del patrimonio edilizio scolastico locale. Spulciando i documenti comunali, non si trova il nome dell’istituito tra le scuole beneficiarie del progetto scuole sicure. Il sindaco Chittò difatti ha stanziando l'intero importo ricevuto dal governo per la sola scuola elementare Oriani. Infine, è ridicolo oggi valutare la stabilità dell'edificio dopo che sette bambini si sono feriti, queste azioni andavano fatte ad agosto, prima cioè che i bambini entrassero in classe".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo scuola, Di Stefano: "sindaco non ha stanziato fondi”

MilanoToday è in caricamento