rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni

Mense scolastiche: il 63% delle famiglie paga meno

Diminuisce a Sesto San Giovanni drasticamente la morosità e aumenta il numero di famiglie che pagano meno rispetto alla tariffa a forfait

Le mense scolastiche di Sesto San Giovanni risultano capaci di far risparmiare ben il 63% rispetto al passato e riducono drasticamente le morosità. Sono questi i due dati più significativi dell’analisi elaborata dagli uffici comunali e presentati al comitato genitori dall’assessore all’educazione Roberta Perego.

A fronte di un numero di pasti erogati sostanzialmente identico tra il 2012/2013 e il 2103/2014, la morosità delle famiglie è scesa dal 17,2% (pari a 536.864 euro) al 10,1% (284.190 euro). Diminuisce anche il tasso medio di assenteismo tra i due anni presi in esame: alle materne passa dal 29,76% al 21,46%, alle elementari passa dal 5,26% al 10,6% a causa del nuovo sistema di rilevazione delle presenze, più efficiente rispetto al passato (quando il numero di pasti da preparare era sempre arrotondato per eccesso), e si allinea sostanzialmente con il tasso di assenteismo alle medie, che passa dal 18,37% al 10,63%.

“Il calo della morosità – ha commentato l’assessore Roberta Perego – è un dato significativo e molto positivo. Ci dice che il sistema di pagamento a consumo inaugurato lo scorso anno, dopo i correttivi introdotti a dicembre in seguito al confronto con i genitori, funziona bene, permettendo una maggiore flessibilità nei pagamenti e riducendo mediamente il costo della mensa per le famiglie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense scolastiche: il 63% delle famiglie paga meno

MilanoToday è in caricamento