menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex consiglieri dell'Italia dei Valori: "dimettetevi!"

Le dimissioni di Ignazio Boccia, Savino Gianvecchio e Eros De Noia (consiglieri eletti a Sesto San Giovanni) le chiede Luca Gandolfi. Il commissario del partito di Antonio Di Pietro non trova ammissibile la loro fuoriuscita e il fatto di aver fondato un nuovo movimento

I 3 consiglieri comunali sestesi, eletti alle ultime elezioni con l'Italia dei Valori (Ignazio Boccia, Savino Gianvecchio e Eros De Noia) sono, recentemente, usciti dal partito facendo nascere un nuovo partito chiamato Verso Sesto.

Questo gesto ai vertici del movimento di Antonio Di Pietro non è piaciuto e, con una lunga lettera indirizzata ai tre fuoriusciti, Luca Gandolfi commissario IDV di Milano chiede le immediate dimissioni. 

“Vi scrivo questa lettera nel pieno rispetto delle scelte politiche che ciascuna persona in quanto cittadino ha il diritto di fare in base alle valutazioni sul panorama politico e anche in relazione alle proprie esperienze poste a confronto con le convinzioni profonde che ciascuno sviluppa nel corso del tempo”, comincia così la lettera Gandolfi.

“Confido - continua il commissario IDV - però nella vostra intelligenza ed onestà intellettuale e in virtù di queste sono certo non vi sfuggirà la profonda differenza che c'è tra chi, comune cittadino, ha il pieno diritto di cambiare idea politica anche ogni giorno e chi, invece, da rappresentante di una forza politica è stato eletto col voto dei cittadini a rappresentare delle idee e un programma politico nelle istituzioni”.

“Ciascuno di voi - conclude nello scritto - non siede nel consiglio comunale di Sesto San Giovanni per rappresentare semplicemente sé stesso e le proprie convinzioni personali, bensì è lì per rappresentare quel 8,45% pari a 2513 cittadini sestesi che nel maggio 2012 hanno scelto di dare il voto a Italia dei Valori. Come rappresentanti dei cittadini che hanno votato Italia dei Valori avete un dovere preciso: lasciare il posto in consiglio comunale a chi ancora crede in quelle idee e in quel progetto politico”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento