Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Viale Fratelli Casiraghi

Dossi e cordoli sul marciapiede in ottica anti-ciclisti

Su viale Casiraghi, a Sesto San Giovanni, l'amministrazione ha deciso di porre un deterrente per chi va in bici. I ciclisti, infatti, devono usare la strada, non il marciapiede

I classici dossi e cordoli che si mettono in strada, per far sì che le automobili possano andare più piano, a Sesto San Giovanni verranno messi sul marciapiede. Il motivo è provare a trovare un deterrente per tutti i ciclisti che, invece in strada, pedalano sul marciapiede.

La proposta, arrivata dalla lista civica "Sesto nel Cuore", è stata ufficializzata dall'amministrazione comunale. Il marciapiede in questione è quello di viale Casiraghi. "Anche io ho corso il rischio - ha dichiarato Alessandro Piano assessore ai lavori pubblici di Sesto - di essere travolto da una bici impazzita mentre facevo un sopralluogo. Il problema c’è ed è reale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dossi e cordoli sul marciapiede in ottica anti-ciclisti

MilanoToday è in caricamento