Sesto San Giovanni Via Giuseppe Mazzini

Sesto, è stata fatta brillare la granata trovata nelle ex acciaierie Falk

L'operazione si è svolta nella mattinata di domenica. Al lavoro gli uomini del 10° reggimento del Genio guastatori di Cremona

Artificieri al lavoro

È stata rimossa e neutralizzata la granata trovata all’interno delle Ex acciaierie Falk di Sesto San Giovanni (Milano). L’ordigno risalente al secondo conflitto mondiale, di fabbricazione italiana, è stato fatto brillare dagli artificieri del 10° reggimento del Genio guastatori di Cremona nella mattinata di domenica.

Le operazioni sono iniziate intorno alle 8 con il posizionamento dell’ordigno nella camera di espansione creata appositamente per contenere l’esplosione. Successivamente gli artificieri hanno reso inerte il caricamento speciale contenuto all’interno della granata. Infine è stata fatta brillare la spoletta con il residuo esplosivo. Tutto è andato secondo i piani e l’operazione è stata dichiarata conclusa alle 9.30. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto, è stata fatta brillare la granata trovata nelle ex acciaierie Falk

MilanoToday è in caricamento