Martedì, 22 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Via Giosuè Carducci

Coppia di giovani fidanzati di giorno, ladri di notte

Due 20enni innamorati, nella loro vita notturna compivano furti. In modo particolare rubavano smartphone dalle giacche degli avventori delle discoteche

Una coppia di fidanzati 20enni è stata fermata dai carabinieri di Sesto San Giovanni. I due rubavano, infatti, all'interno delle discoteche milanese. La merce sottratta era quella  degli avventori dei locali che ballando lasciavano incustoditi i propri cappotti .

A incastrarli l'ingegno di un padre che quando ha scoperto che a sua figlia 18enne avevano rubato il telefono, ha lanciato un'App che lo localizzasse. Lo smartphone era in via Carducci a Sesto San Giovanni.

Avvertiti i carabinieri e arrivati nel luogo segnalato, i militari hanno iniziato a controllare tutte le automobili della zona: L'interesse principale è ricaduto su una Mini Cooper che risultava intestata ad un ragazza di 20 anni con precedenti per furto. Nell'auto, la 18enne vittima di questa storia ha riconosciuto anche un flyer di una discoteca che lei stessa frequentava.

A quel punto i carabinieri hanno aspettato la coppia e una volta arrivata gli hanno fatto aprire la vettura. Al suo interno hanno trovato sette telefonini rubati e un abito di marca. La merce è stata restituita ai leggittimi proprietari. I due giovani ladri dovranno sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di giovani fidanzati di giorno, ladri di notte

MilanoToday è in caricamento