menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti di rame dai pali dell’illuminazione

Non c'è luce a Sesto San Giovanni, non è colpa del comune. La causa è nei continui ladri che aprono i pozzetti dell'impianto saccheggiando il prezioso metallo

Da qualche settimana molti cittadini di Sesto San Giovanni lamentano che alcune zone della città rimangono al buio durante la notte a causa del mancato funzionamento dell’illuminazione pubblica.

Questo non è dovuto ad un cattivo funzionamento degli impianti, ma al sistematico furto dei cavi di rame da parte di ignoti che, nottetempo, aprono i pozzetti dell’impianto di illuminazione e, dopo aver bruciato le guaine di plastica, asportano i cavi di rame per rivenderli al mercato nero.

L’amministrazione comunale e la società Enel Sole sono impegnate nel più celere ripristino degli impianti e nella ricerca di una soluzione definitiva al problema, hanno inoltre informato le forze dell’ordine dell’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento