menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calci e pugni per rubare uno smartphone

Un uomo è stato aggredito da una coppia di ladri. L'obiettivo era il suo telefonino nuovo. I carabinieri, successivamente, sono riusciti a rintracciare di due malviventi

Un egiziano a Sesto San Giovanni, in via Roma, aveva appena comprato uno smartphone. Quando l'uomo è stato avvicinato da due connazionali che con una scusa l'hanno fermato per aggredirlo derubandolo. La vittima ha mollato il suo acquisto solo dopo aver subito una notevole raffica di pugni e calci.

Sulle tracce si sono messi immediatamente i carabinieri che hanno rintracciato uno dei due ladri a pochi chilometri dove è accaduta la rapina. Lo straniero ha poi fornito i dettagli per rintracciare il complice. Il secondo criminale si nascondeva a casa di amici nel rione Crocetta a Cinisello Balsamo. Lo smartphone è tornato al proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento