menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Inseguimento di ladri a Sesto

Inseguimento di ladri a Sesto

Non si fermano all'alt: avevano l'auto rubata piena di refurtiva

Inseguiti dai carabinieri, hanno terminato la fuga contro un'auto parcheggiata. Due di loro sono stati fermati

Avevano rubato all'interno di una ditta nelle vicinanze di Desenzano del Garda (Brescia), portando via attrezzature per circa 30 mila euro di valore. Due dei responsabili sono stati arrestati a Sesto San Giovanni dai carabinieri, dopo una fuga rocambolesca.

Un'auto di grossa cilindrata, una Volvo V70, non si è fermata all'alt dei militari a un posto di blocco, nella notte tra venerdì e sabato, ma anzi è fuggita a gran velocità. I carabinieri si sono lanciati all'inseguimento. La fuga dei ladri è terminata in via Bruno Buozzi contro un'auto parcheggiata: a quel punto, mentre uno dei ladri riusciva a scappare, gli altri due venivano fermati con l'accusa di ricettazione: nel bagagliaio della Volvo (risutalta rubata) è stata infatti recuperata la refurtiva.

I due arrestati sono un 45enne albanese e un 52enne italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento