Sesto San Giovanni

Gemellaggio con Saint Denis: attesi gli studenti francesi

La scambio culturale tra il comune di Sesto San Giovanni e quello transalpino ripredono anche quest'anno

Tornano gli scambi culturali tra studenti e studentesse di Sesto San Giovanni e quelli di Saint Denis. L’amministrazione comunale sestese e quella del comune gemellato alle porte di Parigi hanno infatti riallacciato i contatti e riaperto la comunicazione tra le due amministrazioni. 

Nello specifico, l’assessore Elena Iannizzi ha intrapreso un lavoro lungo più di un anno che ha permesso a ben quattro istituti scolastici – De Nicola e Erasmo da Rotterdam; Collège Barbusse e Lycée Suger – di realizzare il progetto di scambio, nato dalla consapevolezza dell’importanza svolta dall’incontro tra studenti e studentesse di paesi diversi. Occasioni come queste, oltre a costituire importanti azioni di crescita, rappresentano un’importante possibilità per sviluppare una visione del mondo aperta, consapevole e accogliente.

Uno dei due scambi sarà realizzato con la formula dell’accoglienza in famiglia in maniera tale da rendere l’esperienza significativa non solo sotto il profilo didattico e linguistico, ma anche diventare occasione d’incontro e confronto tra studenti e famiglie di differenti paesi, consci che solo la conoscenza reciproca possa insegnare la tolleranza e l’accoglienza.

Il 16 marzo sono partiti gli italiani dell’istituto De Nicola: gli studenti e le studentesse delle classi 1AM, 1BM, 2AM e 2BM accompagnate dalle loro insegnanti sono stati ospiti delle famiglie dei rispettivi compagni francesi del Collège Barbusse, trascorrendo la settimana in attività scolastiche, uscite sul territorio, visite a Parigi e momenti di socializzazione presso le famiglie.

Il 29 marzo è stata la volta degli alunni e delle alunne dell’Erasmo da Rotterdam. Per loro, non essendo stata possibile l’organizzazione dell’accoglienza in famiglia, l’Amministrazione comunale ha chiesto al comune di Saint Denis la possibilità di far alloggiare gratuitamente gli studenti e gli insegnanti presso l’ostello comunale della cittadina francese.

A maggio sarà la volta di Sesto San Giovanni: martedì 5 maggio gli studenti francesi del Lycée Suger saranno ospiti dei coetanei dell’Erasmo da Rotterdam e verranno accolti dalla giunta di Sesto San Giovanni, mentre dall’11 al 15 maggio saranno gli studenti del Lycée Barbusse ad incontrare i colleghi del De Nicola, che li ospiteranno. Martedì 12 maggio è previsto l’incontro con la giunta comunale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemellaggio con Saint Denis: attesi gli studenti francesi

MilanoToday è in caricamento