Sesto San Giovanni

In testacoda sull'autostrada dopo essere stata speronata da un pirata: si cercano testimoni

È successo sabato 7 ottobre sull'Autostrada A4 vicino all'uscita di Sesto San Giovanni

Immagine repertorio

È stata speronata in autostrada: ha perso il controllo ed è andata in testacoda tra le corsie della Milano-Brescia, poi l'auto che ha causato la collisione è scappata senza prestare soccorso. Adesso la vittima dell'incidente cerca testimoni che possano essere utili alle indagini. Il fatto è stato riportato sulle colonne di MonzaToday.

È successo sabato 7 ottobre intorno alle 23.30 sulla carreggiata in direzione Venezia della A4, poco prima  dell'uscita di Sesto San Giovanni. La conducente, a bordo di un'Audi station wagon nera con un famigliare, è stata urtata sul lato guidatore da un'altra auto che poi non si è fermata a prestare soccorso. In seguito al contatto la vettura della ragazza ha perso il controllo e ha effettuato un paio di testacoda. "Dopo l'urto l'auto colpevole si è data alla fuga" - denuncia il fratello della vittima in un appello rivolto alla redazione per rintracciare eventuali testimoni che possano essere utili alle indagini.

Il fatto è stato denunciato alle forze dell'ordine che stanno indagando sul fatto. Chiunque abbia informazioni si può rivolgere alla Polizia Stradale di Milano che si occuperà di girarle ali uffici competenti per il sinistro e alla Polizia Stradale di Arcore. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In testacoda sull'autostrada dopo essere stata speronata da un pirata: si cercano testimoni

MilanoToday è in caricamento