Sesto San Giovanni Sesto San Giovanni / Via Zara

Infarto in strada: uomo salvato dagli agenti con massaggio cardiaco e respirazione bocca a bocca

È successo a Sesto. Il sindaco: "Grazie alla polizia locale per aver salvato una vita"

Hanno capito immediatamente la gravità della situazione. Così, senza perdere neanche un secondo, sono entrati in azione e hanno fatto quello che dovevano: salvare una vita. 

Paura nelle scorse ore a Sesto San Giovanni, dove un uomo ha avuto un attacco cardiaco mentre stava camminando in via Zara, a due passi dal Campari. I primi ad accorgersi del malore sono stati alcuni passanti e automobilisti, che hanno immediatamente allertato la polizia locale. 

E sono stati proprio gli agenti a salvare la vita all'uomo, praticandogli il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca, riuscendo a far ripartire il suo cuore. 

"Ringrazio gli agenti della Polizia Locale che, avvisati da alcuni passanti e automobilisti, sono intervenuti in via Zara su un uomo in arresto cardiaco - le parole del sindaco Roberto Di Stefano -. Grazie a un massaggio cardiaco con respirazione bocca a bocca gli hanno salvato la vita, dimostrando grande professionalità anche nelle operazioni di primo soccorso oltre che nel contrasto all’illegalità con la costante presenza sul territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto in strada: uomo salvato dagli agenti con massaggio cardiaco e respirazione bocca a bocca

MilanoToday è in caricamento