Venerdì, 25 Giugno 2021
Sesto San Giovanni Via Fratelli Bandiera

Scappano da un controllo: inseguiti e arrestati

È successo giovedì a Sesto San Giovanni. I due sono stati fermati al termine di un rocambolesco inseguimento per le vie della città

Pattuglie dei carabinieri (immagine repertorio)

Quando hanno notato i lampeggianti di una volante dei carabinieri sono scappati a gambe levate. Pensavano di farla franca, ma sono stati inseguiti e fermati. In manette due pregiudicati: C.R., 19enne di Gela, accusato di resistenza a pubblico ufficiale; e B.M., cittadino albanese di 24 anni, accusato di aver violato le norme sull’immigrazione.

È successo nella giornata di giovedì in via Fratelli Bandiera a Sesto San Giovanni. Quando la «gazzella» del 112 si è avvicinata per un controllo sono scappati a gambe levate. È nato un rocambolesco inseguimento terminato con il loro arresto.

Non solo. Il 24enne, «spacciatosi inizialmente per italiano», precisano i militari della compagnia di Sesto San Giovanni in una nota, è risultato essere irregolare sul territorio italiano. Per lui, espulso dall’Italia lo scorso mese di giugno in seguito a un provvedimento emesso dal Prefetto di Caltanissetta, è scattato l’arresto. Stessa sorte è toccata al 19enne, accusato di resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappano da un controllo: inseguiti e arrestati

MilanoToday è in caricamento